Premio AIDA ER: aperta la selezione dei saggi

AIDA Emilia Romagna apre la selezione dei saggi per l’assegnazione del Premio AIDA ER

Con la volontà di favorire lo studio e l’approfondimento della materia assicurativa, AIDA Emilia Romagna ha istituito il Premio AIDA ER, un riconoscimento che ha lo scopo di premiare studenti e giovani professionisti impegnati nello studio e nell’approfondimento della materia assicurativa e dei suoi temi più attuali.

Il desiderio è quello di conferire un riconoscimento – grazie al prezioso contributo del main sponsor del convegno del 30 marzo 2021 – agli autori di un saggio che possa rappresentare un contributo in termini di novità su aspetti innovativi del diritto assicurativo.

Il concorso prevede la presentazione di un saggio capace di dimostrare una comprensione sistematica del diritto assicurativo e proporre una trattazione dell’argomento prescelto con un approccio originale, suscettibile di tener conto delle novità introdotte dal legislatore nazionale sia di quelle introdotte a livello comunitario ed internazionale.

Di seguito, nel dettaglio, i termini e le condizioni per la partecipazione:

Premi:
1. premio di 2.000 Euro per il primo classificato;

2. premio di 1.500 Euro per il secondo classificato;

3. riconoscimento e pubblicazione dei saggi su www.aidaemiliaromagna.it;

4. partecipazione alla conferenza annuale di AIDA Emilia Romagna, in occasione della quale saranno presentati i saggi premiati.

Candidati idonei alla presentazione dei saggi:
1. tesisti universitari;

2. giovani laureati agli inizi della loro carriera professionale (con meno di 5 anni di esperienza lavorativa post-laurea).

Requisiti dei saggi:
1. i saggi devono essere originali, inediti e/o non accettati per diverse pubblicazioni scientifiche di settore;

2. i saggi devono essere scritti in italiano da un solo autore;

3. i saggi non devono superare la lunghezza di 10 pagine (carattere Palatino Linotype, grandezza 11, interlinea singola valore 1,15);

4. i saggi devono presentare un breve abstract introduttivo non più lungo di otto (8) righe;

5. le note devono essere numerate progressivamente;

6. le citazioni all’interno del testo devono essere riportate tra virgolette e in corsivo;

7. le note a piè di pagina, ordinate per numero progressivo, devono riportare il nome dell’Autore (in maiuscoletto), nome dell’opera citata, città e anno di pubblicazione, numero pagina.

I saggi saranno giudicati in base ai seguenti criteri:
1. rilevanza dell’argomento prescelto;

2. originalità della trattazione;

3. capacità di analisi;

4. qualità della ricerca;

5. qualità delle citazioni accademiche formali;

6. comprensibilità sintattica;

7. qualità complessiva della presentazione.

I saggi saranno presentati per la valutazione al Comitato Accademico di AIDA Emilia Romagna, in forma anonima, identificati solo per numero.

Condizione per la partecipazione è che AIDA Emilia Romagna abbia il diritto di pubblicare l’elaborato in qualsiasi forma sulle proprie piattaforme (sito internet o media).

Chiunque desideri partecipare al concorso per il Premio AIDA ER deve presentare il suo saggio entro il 31 luglio di ogni anno, o prima di tale data, in allegato all’indirizzo: info@aidaemiliaromagna.it.

 

Menu